Sul progetto

Sul progetto

Nel 2010, il Ministero dell'Economia ha promosso lo sviluppo di organizzazioni per le destinazioni in Slovenia, con il concorso di "co-finanziamento per l’attuazione di attività di organizzazioni delle destinazioni regionali" e grazie al quale abbiamo ottenuto anche nella regione della Savinjska l’opportunità di attuare una promozione organizzata pianificata e congiunta dell’offerta turistica.

 

Nell’area di 21 Comuni della regione della Savinja (Braslovče, Celje, Dobje, Dobrna, Kozje, Laško, Podčetrtek, Prebold, Polzela, Rogaska Slatina, Rogatec, Slovenske Konjice, Šentjur Šmarje presso Jelšah, Štore, Tabor, Vitanje Vojnik, Vransko, Zreče , Žalec) l’offerta turistica si riunisce sotto la denominazione della destinazione REGIONE DI CELJE , la gestione delle destinazioni è affidata all'Istituto per eventi culturali e il turismo Celeia Celje (qui di seguito:ZCC).

Al progetto inoltre partecipano attivamente i partner per lo sviluppo: Agenzia per lo sviluppo della Savinja, Ente per il Turismo, Sport e Cultura Žalec, Agenzia per lo sviluppo di Sotla, Agenzia per lo sviluppo di Kozjansko, Ufficio intercomunale di Slovenske Konjice, Agenzia per lo sviluppo  regionale della Savinja e poi tutti i centri di informazioni turistiche e le organizzazioni turistiche locali della zona di destinazione (TIC Celje, TIC l’Antico castello, STIK Laško, ZTŠK Dobrna, GIZ Podčetrtek, TIC Slovenske Konjice, LTO Zreče, Ente pubblico per il Turismo Rogaska Slatina e Šentjur TIC).