Chiesa di Nostra Signora, Maria di Graz

La costruzione della chiesa ebbe inizio nel 1505 per ordine del borghigiano e tesoriere della chiesa Matthias Stich. Ai piedi della collina su cui sorge la chiesa, nel 18° secolo avevano costruito anche quattro cappelle.

La particolarità della chiesa di Nostra Signora sta negli affreschi del 1526 e scoperti nel 1927. È caratterizzata da elementi gotici e rinascimentali, infatti, sono stati dipinti in un periodo in cui, oltre allo stile gotico nella pittura aveva iniziato ad affermarsi lo stile rinascimentale e pertanto questi affreschi sono un raro monumento d'arte di quel tempo.

L'altare maggiore della chiesa raffigura la statua della Madre del Carmelo con il bambino risalente al 17° secolo, gli altari laterali sono dedicati alle sofferenze di Cristo e a S. Giovanni Battista.

Fino alla fine del 18° secolo, la chiesa parrocchiale di Maria di Graz a Laško metteva in scena la recita della passione ovvero un corteo per la Quaresima che mostrava la crocefissione e che è considerato il primo esempio di teatro sloveno e del teatro in generale a Laško.

Il principale raduno di pellegrinaggio è la domenica della Madre del Carmelo (16 luglio).

TIC Laško
Trg svobode 8
3270 Laško
KONTAKT
T:
+386 (0)3 733 89 50
F:
+386 (0)3 733 89 56
E:
I: